L’importanza del comfort termico. Piccole stufe costruite come “stube”

limportanza-del-confort-termico-piccole-stufe-come-stube-03

Il riscaldamento rappresenta l’indispensabile strumento regolatore del clima, con cui poter mantenere un adeguato livello di comfort termico in un ambiente, soddisfacendo condizioni di benessere ed è per questo che la ditta Vandini costruisce anche le stufe di piccole dimensioni con lo stesso criterio delle “Stube” completamente ad IRRAGGIAMENTO!

Le tradizionali Stufe in Maiolica prevedono degli appositi percorsi del fumo che ottimizzano lo scambio termico con il materiale refrattario, cioè le maioliche e il refrattario accumulano il calore e lo cedono lentamente per irraggiamento all’ambiente circostante, portando i benefici del caldo radiante: un calore naturale simile al sole o al nostro corpo umano senza movimenti d’aria e quindi sollevamento di polvere, mantenimento dell’ottimale grado di umidità.

Alta quota di calore radiante: la radiazione di una stufa in Maiolica si colloca nel settore infrarossi ed influenza positivamente il sistema neuro-vegetativo (ad esempio la frequenza respiratoria, la pressione sanguigna).
Minor riscaldamento dell’aria: una stufa di Maiolica riscalda l’ambiente in modo uniforme in senso verticale.
Benefica ionizzazione dell’aria: il calore radiante produce una minore carica elettrostatica; poiché la stufa in ceramica non utilizza superfici metalliche per scaldare, non si verificano scariche di ioni negativi.
Bassi consumi: la stufa deve essere caricata a legna al massimo 1 o 2 volte al giorno ogni 12 ore.

Altissimi rendimenti: da 85% al 92%.
Medici, biologi, termotecnici ed esperti del settore affermano che è impossibile scaldare più sano, più confortevole, nonché più economico per persone ed ambienti con questo rinnovato, ma allo stesso tempo antichissimo strumento di riscaldamento.

La funzione tecnica della maiolica è di estrarre dal refrattario, col quale è a contatto il calore (450°-600°) e di renderlo all’ambiente sotto forma di irraggiamento, mantenendo in superficie una temperatura massima non superiore
a 80°.

La fantasia di chi studia e disegna una stufa, inserendola in un ambiente moderno deve essere senza dubbio libera, per poter creare un’elemento di forte impatto e decisamente innovativo rispetto alla sua lunga e nobile tradizione. Tutto ciò grazie anche alla varietà delle maioliche dai toni vivi e brillanti o pallidi e ricercati dalle forme classiche alle più stilizzate che creano un plus capace di personalizzare e qualificare con determinazione qualsiasi progetto.

PER INFORMAZIONI CONTATTA VANDINI STUFE:
Via per Marano S.D. n. 4334 – 41028 SERRAMAZZONI (MODENA)
www.vandini.it • info@vandini.it
Tel. 0536 953512 – Cell. 335 6771320
Fax 0536 956007
Facebook Vandini Stufe
 

 
Piccole stufe come stube limportanza-del-confort-termico-piccole-stufe-come-stube-01